Modernizzare i terminali esistenti

La tecnologia non cessa mai di progredire: con essa si sviluppano nuove possibilità e si modificano le abitudini degli utenti. Qualunque sia l’età e la configurazione del parcometro istallato, noi interveniamo direttamente sull’apparecchio per prolungarne la vita e per renderlo più moderno grazie all’aggiunta di servizi innovativi.


 

  1. Impiegare tastiere estese per l’inserimento del numero di targa, sempre più spesso abbinato a nuovi e utili servizi urbani, come ad esempio per il pagamento della sosta in aree controllate o zone a traffico limitato e la verifica di specifici servizi abbinati al veicolo, al fine di poter beneficiare di tariffe personalizzate.
  2. Installare uno schermo a colori che permetta di visualizzare sul parcometro dei pittogrammi animati in grado di aiutare l’utente ad accedere ai servizi disponibili; inoltre il display a colori permette una migliore rappresentazione delle informazioni riguardanti la città (informazioni turistiche, commerciali, etc.).
  3. Aumentare le possibilità di pagamento tramite l’aggiunta di una PIN-pad, di un’antenna contact-less e di un chip lettore di schede in grado di accettare carte bancarie, carte fidelity, etc.
  4. Aggiornare il software di funzionamento dei sistemi installati per migliorare le operazioni di manutenzione.
  5. Aggiungere pannelli solari capaci di alimentare i parcometri mantenendo sotto controllo il loro reale fabbisogno energetico.
  6. Connettere i parcometri alla piattaforma di Cloud Computing di Parkeon per poter implementare in modalità remota e sicura la varietà dei servizi offerti, tra cui anche servizi di informazione turistica e pubblicità locale.